Chi siamo

Il Ristorante “ LA FATTORIA DELLA NONNA” offre alla propria clientela specialità gastronomiche tipiche abruzzesi. Il locale arredato in stile rustico ma raffinato può ospitare fino a 300 posti a sedere nelle sale completamente rinnovate e con aria condizionata. Il bel giardino si presta per dar vita a ricevimenti e buffet. Aperto tutto l’anno.

Tra i piatti della tradizione il primo posto lo meritano le famose “scrippelle m’ busse” o asciutte in timballo, cioè sottilissime crespelle ripiene di formaggio in brodo di gallina o al forno inframezzate da ragù.
Un altro piatto tradionale è costituito da “le virtù”, una minestra con verdure, cereali, vari tipi di pasta e di carne.

Un punto forza della gastronomia teramana fatta in casa sono i maccheroni alla chitarra, la pasta viene ritagliata da sottili fili d’acciaio posizionati su un telaio di legno, simile ad una chitarra.

Nella tradizione della cucina del litorale di Teramo troviamo piatti speciali come: Il brodetto  una zuppa con frutti di mare e varie specie di pesci che vengono cotti tutti assieme.
Le tradizioni dei pastori d’Abruzzo è legata all’uso dell’agnello e del castrato cotti al forno o alla brace. Molto diffusi in tutta la regione sono gli arrosticini costituiti da spiedini di piccoli ritagli di carne ovina cotta alla brace.
Come si comprende, una cucina saporita e molto elaborata,di antico retaggio.